menu

Comunicati Stampa & Varia Umanità

02.11.2017

A Villa Amendola seminario su "Il corpo tra i bisogni di omologazione e l’espressione della propria diversità"

Martedì 7 novembre dalle ore 16.30 alle 18.30, presso Villa Amendola in Via Due Principati n. 202 Avellino, si terrà il seminario patrocinato dall’ Ordine Nazionale degli Psicologi, dall’ A.N.C.I. ( Associazione Nazionale Comuni di Italia) e dal Comune di Avellino.
Tale evento si inserisce nel quadro della Settimana del Benessere Psicologico che in Campania si svolgerà dal 7 al 12 Novembre, con oltre 250 eventi gratuiti ed aperti ai cittadini. Il seminario è rivolto a quanti vogliano riflettere sui processi che conducono ai disagi legati all’immagine corporea, in un periodo storico che ci vede fortemente condizionati dalle rappresentazioni mediatiche.
Modera Floriana Guerriero, giornalista del Quotidiano del Sud.
Interventi previsti:
• Saluti istituzionali a cura del prof. Bruno Gambardella, Assessore alle Politiche culturali, alla Pubblica Istruzione e alle Politiche giovanili.
• "Dal reale al virtuale: corpi ab-usati" Prof. Gaetana Aufiero, Ricercatrice;
• "L’impatto dell’immagine corporea nelle relazioni sociali" Marianna Patricelli, psicologa e psicoterapeuta;
• "Riabilitazione nutrizionale per persone affette da disturbi dell’alimentazione" Katya Tarantino, biologa nutrizionista, Presidente Associazione Pabulum;
• "L’intervento terapeutico per i disturbi dell’alimentazione" Vincenzo Prisco, Psichiatra Psicoterapeuta Dirigente Medico SPDC;
• Testimonianza di Vincenza Luciano, autrice del libro “135 chili di bignè, pane e merendine”
Il seminario sarà presentato in una dimensione interattiva: la formula dialogica risulterà la forma espressiva funzionale all’incontro con l’altro.