menu

La Siringa

di Mila Martinetti

08.12.2017

Aias? Bilotta non ne sa niente

Più gli inquirenti scavano nello scandalo Aias più marciume viene fuori. Non solo il giallo d’una Onlus non accreditabile ma di fatto privilegiata come se fosse accreditata. Ora si appura che parte consistente dei diversi milioni arrivati dall’Asl sui conti Aias ha preso direzioni che non convincono gli inquirenti. Il rappresentante legale dell’Aias, Gerardo Bilotta, al termine dell’interrogatorio in Procura ha detto ai giornalisti che di tutta questa vicenda lui non sa niente di niente. E meno male che è il rappresentante legale del centro di riabilitazione. Figurarsi se ne fosse stato il rappresentante illegale.