menu

La Siringa

di Mila Martinetti

10.12.2019

Aldo Moro e la coppia Del Basso De Caro-Gubitosa

Aldo Moro teorizzò le “convergenze parallele” per definire l’equilibrio di collaborazione possibile tra Dc e Pci in una fase assai complessa del sistema democratico italiano. Discutibilissima nell’ottica della Geometria Euclidea, la sua intuizione fu invece riconosciuta politicamente geniale. È il caso di dire che n’è passata di acqua sotto i ponti. Ieri, parlando a Grottolella anche delle prossime elezioni regionali in Campania, Umberto Del Basso De Caro ha ripetuto che il Pd deve allearsi con i 5Stelle. In singolare coincidenza, parlando ad Avellino, il deputato grillino Michele Gubitosa ha invece ribadito la linea del capo politico Luigi Di Maio: “In Campania, i 5Stelle mai alleati con il Pd”. Insomma, qui le parallele né divergono, né convergono: semplicemente vanno ciascuna per i fatti propri. Aldo Moro mezzo secolo fa, Del Basso De Caro e Gubitosa mezzo secolo dopo: Statisti italiani di ieri e di oggi.