menu

La Siringa

di Mila Martinetti

21.12.2019

Amalio Santoro, il Pd e l’Osteria

Amalio Santoro, fine intellettuale ed esponente di spicco della Sinistra avellinese dura e pura, in conferenza stampa ci è andato giù durissimo nei confronti del Partito Democratico irpino. Tra l’altro dixit: “Rispetto a problemi epocali, alle piazze che si mobilitano dal Sud America a Hong Kong passando per la Francia e arrivando nelle città italiane, la risposta del Pd è nel tesseramento... Un Pd che si riduce ad una osteria di periferia”. Cosa dire? Santoro avrà pure ragione ad assimilare il Pd ad un’osteria; epperò, politicamente parlando, chi sembra tenere il gomito sempre alzato è ancora e sempre una certa Sinistra.