menu

La Siringa

di Mila Martinetti

01.05.2018

Avellinesi, attenti a Petracca!

Intervista rilasciata ieri a “Il Mattino” dal consigliere regionale demitiano “senzapartito” Maurizio Petracca. Il cronista gli chiede: “Il candidato sindaco per Avellino: che figura immagina?”. Lui risponde: “Posso dire che dovrà essere una persona autorevole proveniente dalla società civile, che sappia ascoltare i partiti che lo sostengono, ma che al tempo stesso possa esprimere la propria opinione”. Capito? Petracca vuole un sindaco cui si può concedere che esprima la sua opinione. Ch’è un po’ come dire un cagnolino con il diritto, ogni tanto, di abbaiare. Gli avellinesi hanno un solo modo per avere un sindaco degno della carica: fare l’esatto opposto di ciò che dice Petracca.