menu

La Siringa

di Mila Martinetti

23.06.2017

Avellino e la sua Statua della Libertà

Serve l’ultimo tocco per consegnare agli avellinesi la loro Piazza Libertà bell’e rifatta. Serve un qualcosa di simbolico. E l’assessore ai Lavori Pubblici ha poeticamente pensato al bando per la realizzazione di una statua che raffiguri un vero e proprio inno alla libertà. Il riferimento più prestigioso e coerente – per stare in tema – potrebbe essere la Statua della Libertà di New York. Magari, al posto della dea con in mano la fiaccola, si potrebbe rappresentare l’attuale sindaco di Avellino con il dito medio ben disteso: Paolo Foti finalmente libero di mimare il suo definitivo vaffanculo all’intero Consiglio comunale, Gianluca Festa in testa.