menu

Persone

Le interviste di Franco Genzale

24.12.2019

Carlo Mele e il racconto del Natale dei poveri

Questa è una puntata Speciale di “Persone”. Perché capita a Natale, ma non solo. È Speciale anche, anzi direi soprattutto, perché Carlo Mele, ossia la “Persona” di questa puntata, fu già ospite qualche anno fa delle mie interviste. Dunque è un ritorno. Non più per parlare di Mele, della sua biografia densa d’impegno sociale, ma per far raccontare a Mele – direttore della Caritas Diocesana di Avellino – le Persone dell’Altro Natale: quello della povertà, del disagio, dell’emarginazione.
È un racconto di profonda umanità, il suo. E di azioni concrete, non di soli pensieri, ancorché alti e nobili quanto si voglia. Non è casuale la scelta di utilizzare questa puntata, in prima battuta, a Natale. Proprio in giorni come questi ricorre più utile la riflessione sulle fasce deboli. E Mele ci aiuta a farlo: non per pacificarci con le nostre coscienze, ove e per chi ce ne fosse la necessità. Ma per riscoprire, piuttosto, il sapore unico del senso vero della vita: il sapore dell’umanità.