menu

La Siringa

di Mila Martinetti

03.05.2019

Carlo Sibilia e la questione morale

Elezioni comunali di Avellino. Ieri sera, alla presentazione della squadra 5 Stelle, il Sottosegretario Carlo Sibilia ha attaccato a testa bassa il candidato sindaco del centrosinistra Luca Cipriano. E tra l’altro ha detto: "A memoria personale, il Pd non ha mai candidato alla carica di sindaco una persona con indagini in corso, questa volta lo ha fatto. Dov’è la questione morale del Pd? Che fine (sic) gli ha fatto fare se per la prima volta candida un indagato?".
Ahi, ahi, Ahi, Carletto inciampa di nuovo: questione è un sostantivo femminile, non si dice "gli" ma "le" ha fatto fare. Orbene, perdincibacco: invece di vestire abusivamente i panni del giudice penale, e prima di invocare la questione morale, non farebbe meglio – il Sottosegretario Sibilia – a fare finalmente i conti con la sua questione... grammaticale?