menu

La Siringa

di Mila Martinetti

28.11.2018

Caso Avellino: l’omeopatia Pd dei Cinquestelle

Sull’esperienza fallimentare dei Cinquestelle al Comune di Avellino, Luca Cipriano dixit: “Come cavallette si sono lanciati sul Palazzo di Città, spinti da una visione padronale delle istituzioni, a cui hanno affiancato una spaventosa ignoranza amministrativa ed una spregiudicatezza inqualificabile”. Cosa dire? Cipriano non ha dovuto sforzarsi più di tanto. È la medesima fotografia delle tre precedenti amministrazioni comunali del capoluogo. Un caso di Omeopatia politica: “Similia similibus curantur”.