menu

La Siringa

di Mila Martinetti

18.03.2019

Ciampi e i 5 Stelle senza... leader

Elezioni comunali di Avellino. I 5 Stelle sono divisi come non mai sul nome del candidato sindaco. Ma Vincenzo Ciampi, che “per motivi di coerenza” ha deciso di ritirarsi, ostenta ottimismo e rinvia a Mao Tse-Tung: “Grande è la confusione sotto il cielo. La situazione è eccellente”. Di suo, su “Il Mattino” di ieri, aggiunge: “Il programma è la priorità, poi vengono i nomi. Non è un problema, quindi, se non abbiamo ancora i nomi. Noi siamo una forza senza leader”. Boh! Forse voleva dire: “Siamo una forza senza né capo né coda”.