menu

La Siringa

di Mila Martinetti

19.07.2019

Consigliere Urciuoli, ma ci faccia il piacere

Udite, udite (e tremate), Signore e Signori. Il consigliere comunale 5 Stelle del capoluogo, Luigi Urciuoli, ha scritto una lunghissima lettera al presidente dell’assise testé citata, Ugo Maggio, e nondimeno all’Illustrissimo Signor Prefetto Maria Tirone. Tanto per chiedere – in buona sostanza – di censurare la libertà di informazione e di critica del cronista politico di Irpinia Tv. Cosa dire? Tra un sindaco che ancor prima d’essere eletto minacciò di “cancellare” Orticalab, e il consigliere Urciuoli che vuole mettere il silenziatore al giornalismo televisivo (eccezion fatta, chiaramente, delle TeleMinculpop che piacciono a loro), c’è soltanto da scegliere se seppellire Lorsignori sotto una montagna di risate, oppure parafrasare il Sommo Poeta più o meno così: “...Non ti curar di lor / ma guarda e passa / e qualche volta... facci un pernacchio.