menu

La Siringa

di Mila Martinetti

04.08.2019

Cusan Gin come Salvini

Il consigliere comunale di Ariano Irpino neo-leghista Cusan Gin, al secolo Gino Cusano, dixit: “La città del Tricolle è poco sicura. In queste settimane d’estate non si riesce a passeggiare con un poco di tranquillità”. Ma dov’è il pericolo? Il consigliere si spiega con un esempio: “Una sera mi sono imbattuto in alcuni giovani che scorrazzavano indisturbati. Ho avuto paura per la mia incolumità”. Cosa dire? Erano bravi giovani di Ariano, nemmeno abbronzati, quindi sicuramente “bianchi”. Ma era buio, e Cusan Gin li ha visti... neri.