menu

La Siringa

di Mila Martinetti

13.04.2019

De Caro vuole tutto e il contrario di tutto

Elezioni comunali di Avellino. Mentre il centrosinistra si divide sempre più, com’è abituato a fare e puntualmente a perdere, il deputato Umberto Del Basso de Caro – in polemica con la segreteria provinciale del partito, che vuole candidare a sindaco l’indipendente Luca Cipriano – tuona: "I dem hanno il dovere di proporre un loro iscritto". Giusto, bravo, bis! Peccato che De Caro già sostiene la candidatura a sindaco di Gianluca Festa, cioè uno che è iscritto ed è dirigente di quel Pd irpino che il deputato sannita non riconosce e che addirittura ha trascinato in Tribunale. Forse è tempo che l’ex Sottosegretario si metta d’accordo almeno con se stesso.