menu

La Siringa

di Mila Martinetti

23.05.2020

De Luca e l’operazione "No boor"

Coronavirus. Scherziamoci su. Ieri, nell’abituale videoconferenza del venerdì, il Governatore De Luca tra l’altro dixit: «Per quanto riguarda la movida, dobbiamo cogliere questa occasione per umanizzare i momenti di incontro dei ragazzi: cioè fare in modo che non si rincretiniscano la sera con alcol, droga e pippe varie; che non ci siano soltanto rumori, ammuina al punto che non si riesce più ad ascoltarsi, a parlarsi. Cogliamo l’occasione, cambiando tanti comportamenti, per avere non solo "epidemia zero", ma anche "cafoneria zero". Facciamo partire una campagna di valore internazionale: "No boor", ovvero "Cafoni zero"».
Uá: altro che "No coffe, No Party!". Al confronto di "Vicienz", George è meno d’un dilettante!