menu

La Siringa

di Mila Martinetti

06.06.2017

Dopo Gargani... niente!

Giuseppe Gargani sceglie le telecamere dell’emittente salernitana Lira Tv per la sua crociata contro il Partito Democratico. Leggete questo passaggio del suo intervento: “Il Pd, lungi dall’aver messo insieme le culture cattoliche e socialiste, ha preferito l’avventura con un segretario di nuova generazione ma senza ancoraggio culturale e senza pensiero politico. Dico perciò che il Pd è un partito indistinto e pertanto pericoloso per l’equilibrio democratico del nostro Paese”.
Wow! Che dire? Dopo che l’Italia è sopravvissuta alla presenza in politica dei Gargani, niente - ma proprio niente – di peggio può ancora succedere.