menu

La Siringa

di Mila Martinetti

04.11.2019

Doriana Buonavita (Cisl) e la moltiplicazione dei pesci

Intervista de “Il Quotidiano del Sud” a Doriana Buonavita, segretaria regionale Cisl. Una delle domande: “Spopolamento aree interne: quest’anno l’Irpinia ha perso duemila abitanti. Cosa dice?”. La risposta: “La desertificazione è determinata dal basso tasso di natalità e dalla fuga dei giovani, che vanno via per la insoddisfacente qualità della vita in questi territori. Ci aspettavamo dal governo regionale De Luca un’azione più incisiva”. Cosa dire? Con tutto il rispetto per l’ottima segretaria Buonavita, a De Luca o a chicchessia non si può chiedere anche la moltiplicazione degli abitanti. Unica Persona, peraltro Trina, cui venne bene un miracolo simile, poco più di duemila anni fa, fu un certo Gesù. Il Quale, nonostante tutto, si limitò comunque a moltiplicare i pani e i pesci.