menu

La Siringa

di Mila Martinetti

20.04.2018

Enza e Indira

Ultimissime dal Partito Democratico irpino. Giuseppe Di Guglielmo è (sarà) il nuovo segretario provinciale. Un segretario letteralmente dimezzato, dal momento che al congresso parteciperà soltanto metà partito, quello dell’area che lo sostiene, ossia D’Amelio-Iannace-Festa-D’Agostino-Paris-Santaniello. L’altro schieramento, cioè De Caro-De Luca, si è rifiutato di legittimare una conta congressuale truccata dai numeri falsi degli iscritti al Pd. Durante l’assemblea dei decariani-deluchiani, Enza Ambrosone ha indirizzato sottovoce allo schieramento avversario una frase celebre di Indira Gandhi: “Non si può stringere una mano con il pugno serrato”. Perbacco: ma allora è proprio vero, come dice De Caro, che Enza è l’Indira de noantri!