menu

Buongiorno

19.11.2019 - Buongiorno Campania

Giudizio positivo di Standard & Poor’s sulla Regione Campania

Standard & Poor’s ha aggiornato il rating sulla Regione Campania. Buone notizie. Il giudizio è molto lusinghiero: nel confermare il rating “BBB”, l’outlook – ossia la visione di prospettiva –risulta positiva, a fronte – ad esempio – dell’outlook espresso dalla medesima agenzia nei confronti della Repubblica Italiana.

Il presidente della Campania, Vincenzo De Luca, ha sottolineato la soddisfazione per i risultati raggiunti. La dichiarazione rilasciata agli organi di informazione: “L’agenzia di rating riconosce l’enorme lavoro svolto in questi anni sul fronte del risanamento del settore sanitario, sulla riduzione dell’indebitamento, sul risanamento dell’EAV, sulla riduzione delle spese correnti, sull’approvazione dei consuntivi degli esercizi pregressi, molti dei quali non venivano approvati dal 2012. Abbiamo messo in campo una straordinaria opera di risanamento finanziario, e i risultati ottenuti lo confermano”.

Parole di parte? Certamente. Epperò sostenute dai numeri d’una delle più prestigiose agenzie finanziarie al mondo, quanto basta per fare la differenza tra fatti oggetto di studio e opinioni generalmente basate sulle logiche poche attendibili della lotta politica.

Forse sarebbe di grande aiuto proprio alla Politica una più rigorosa analisi dei “fatti” prima di esprimere giudizi. Sarebbe anche la strada più sicura per contenere la dilagante degenerazione nel “pregiudizio”, non da uno, ma da tutti i versanti politici.