menu

La Siringa

di Mila Martinetti

11.01.2020

Gli Ambulanti, i Disoccupati e il Sindaco di Avellino

Dopo la sospensione del mercato bisettimanale decisa dal primo cittadino di Avellino, uno degli ambulanti storici della città ha detto: “Da oggi, grazie all’Amministrazione comunale, siamo disoccupati. Possiamo dire che nella schiera di persone che seguono il sindaco non ci sono i disoccupati”. Spiace deluderla, Signor Ambulante, ma si sbaglia di grosso: di disoccupati al seguito, il sindaco di Avellino ne ha perfino in giunta. Certo, si tratta di disoccupati baciatissimi dalla Fortuna: infatti, da che avevano reddito zero, ora guadagnano oltre duemila euro al mese, ovvero un bel poco in più d’un professore con 40 anni di servizio.