menu

La Siringa

di Mila Martinetti

21.05.2017

Gli onesti e i disonesti

Il colonnello Gennaro Ottaiano ha pronunciato un discorso chiaro e coraggioso nel suo insediamento al comando provinciale della Guardia di Finanza. Due i concetti essenziali: lotta senza quartiere ad ogni forma di attività illecita e massimo impegno per far crescere la cultura della legalità. “L’Irpinia non è più un’isola felice – ha detto il colonnello – e la nostra missione è di essere al servizio degli onesti”. L’intenzione è alta e nobile. Tuttavia, per stare con successo al servizio degli onesti, i finanzieri dovrebbero farsi più furbi dei disonesti. E mica è tanto semplice!