menu

La Siringa

di Mila Martinetti

21.12.2018

Gli scheletri di Carlo Sibilia

E alla fine, sul caso-Anatriello, il Sottosegretario Carlo Sibilia agli amici de “Il Mattino” dixit: “Il fatto che sia stato alzato un polverone sul nulla mi fa pensare che si abbia paura di far emergere la realtà. Gli scheletri nell’Armadio del Pd stanno ballando nel timore di uscire”. Cosa dire? Fino ad ora, l’unico scheletro uscito – è il caso di dire – con le ossa rotte da questa vicenda è l’ormai ex sub commissario del comune di Avellino, Agostino Anatriello, che Sibilia e compagnia cantando Cinquestelle – chissà perché! – avevano difeso a spada tratta.