menu

La Siringa

di Mila Martinetti

26.08.2018

Gli scongiuri di De Mita

Ciriaco De Mita e la decisione di uscire dalla scena politica annunciata, in maniera sibillina, giovedì scorso a Nusco. Qual è l’interpretazione autentica del suo retropensiero? Ascoltate la lettura rassegnata ieri a "Il Mattino" da Stefano Farina, il sindaco di Teora notoriamente iscritto al Pd ma fedelissimo militante demitiano: "Io non credo – ha commentato – che il Presidente sia davvero intenzionato a mollare. Più volte, negli anni, egli ha detto che smetterà la politica attiva soltanto sul letto di morte". Raccontano che Ciriaco, dopo aver letto la dichiarazione di Farina, ha fatto tanti scongiuri da procurarsi l’orticaria alle palle.