menu

La Siringa

di Mila Martinetti

01.11.2019

Guido D’Avanzo e la Misericordia

Il Consiglio comunale, l’intera città di Avellino e più in generale la politica Irpina stanno per subire una perdita gravissima e incolmabile. Ha deciso infatti di dimettersi – per andare a ricoprire la carica di presidente della Misericordia – il consigliere Guido D’Avanzo, eletto a maggio scorso nella lista Vera: Vera che invero non si è mai capito cosa.
Il dottor D’Avanzo ha sempre avuto un rapporto decisamente “instabile” con la politica. Forse la sua scelta va interpretata come un segno – è il caso di dire – della Misericordia di Dio.