menu

La Siringa

di Mila Martinetti

19.04.2020

I “Pensieri Spettinati” di Gerardo Capozza

Coronavirus. Scherziamoci su. Udite, Udite! Gerardo Capozza – lauree in Giurisprudenza e in Medicina, già sindaco di Morra De Sanctis, già Capo di Gabinetto dell’ex ministro Gianfranco Rotondi, già alto dirigente di diversi ministeri, già Capo del Cerimoniale della Presidenza del Consiglio dei Ministri, già assessore regionale di De Luca per mezza giornata, attuale consigliere per il Mezzogiorno del Premier Conte nonché Segretario Generale dell’Automobile Club d’Italia – Capozza, dicevo, ha accettato di far parte del cosiddetto “Dream Team” (ma perché non utilizzate la lingua italiana: per paura di sbagliare?) del sindaco di Avellino, ovvero della sovrastruttura che dovrà gestire la Fase 2 dell’emergenza. Bravo, Capozza! Un solo dubbio: come si spiega che cotanto senno, con tutti gli impegni e alti incarichi romani, si ribassa alla “pazziella avellinese”? Amore per la Sacra Terra Irpina? O ha fatto un pensierino per le elezioni regionali prossime venture?