menu

La Siringa

di Mila Martinetti

24.02.2019

Il Comandante Arvonio e l’Isola di Capri

Il comandante dei vigili urbani, Michele Arvonio, ha presentato al commissario del Comune di Avellino, Giuseppe Priolo, due proposte oscene: aumentare le tariffe dei parcheggi cittadini e includere nella sosta a pagamento anche l’orario della pausa pranzo. Sacrosante le proteste delle associazioni dei consumatori. Come spiegare l’inflessibile ostinazione del capo dei vigili? Con ogni probabilità, egli ha confuso Avellino, città di pendolari, con Capri, isola di turisti. Ecco, freudianamente m’è venuto di pensare a Capri, ch’è un po’ come dire: “Ma vaffa un bagno, comandante Arvonio!”.