menu

Buongiorno

08.06.2019 - Buongiorno Irpinia

Il Crom di Mercogliano eccellenza della ricerca sui tumori

Non una semplice appendice, ma una struttura il cui lavoro è determinante per le attività cliniche e scientifiche dell’Istituto tumori "Pascale" di Napoli. Parliamo del Crom, il centro di ricerche oncologiche di Mercogliano che dipende funzionalmente dalla prestigiosa fondazione partenopea. Cancro al seno e melanoma, i due innovativi approcci terapeutici targati Pascale che hanno avuto la ribalta mondiale e di cui il governatore De Luca ha parlato in conferenza stampa a palazzo Santa Lucia, rappresentano il compimento di un percorso che coinvolge il complesso con sede in provincia di Avellino. Alta tecnologia, laboratori diagnostici ad elevata efficienza dove vengono sviluppate e testate nuove molecole in grado di fornire sia cure innovative che supporto alla capacità di diagnosi rispetto ai tumori. Larga parte del lavoro legato all’immunoterapia, che sta dando risultati importanti sul fronte del melanoma, uno dei tumori con maggiore tasso di mortalità, è stato fatto e viene tuttora fatto al Crom, così come hanno sottolineato
i vertici del Pascale a margine della conferenza stampa a Napoli.
«Siamo molto soddisfatti del lavoro che svolge il Crom soprattutto perché è portato avanti da giovani ricercatori” - ha detto Gerardo Botti, direttore scientifico del "Pascale"».

Amedeo Picariello