menu

La Siringa

di Mila Martinetti

06.10.2018

Il Pd, De Luca e la Campania

Trasferta nella politica nazionale, oggi, per la Siringa della vostra Mila Martinetti. Dunque, una volta ci pensavano quelli della sinistra Pd dura e pura a piazzare le mine nel partito per fargli perdere credibilità e voti. Da quando "quelli lì" hanno riscoperto (e rifondato) l’atomo chiamandolo Leu, manco fosse un cane arrabbiato, e dopo che Matteo Renzi ha fatto abbondantemente la sua parte per affossare i democratici, adesso ci pensano i suoi discepoli a completare l’opera. Prendete Matteo Richetti. Ha voluto replicare a Nicola Zingaretti che aveva detto una cosa ovvia, e cioè che in Campania il Pd non può che ricominciare dalla ricandidatura del Governatore De Luca. Per Richetti, invece, non se ne parla proprio: alle elezioni regionali non si può ripartire con De Luca. Probabilmente hanno ragione tutti e due. Nel senso che con o senza De Luca, questo Pd la Campania l’ha persa almeno per il prossimo ventennio.