menu

La Siringa

di Mila Martinetti

21.12.2017

Il Pd e i fumi dell’alcol

Se il diavolo non ci mette le corna, e si sa che le ha molto lunghe, il commissario della federazione irpina del Pd, David Ermini, generosamente sostenuto dal renziano della prima ora, ancorché senza voti, Luigi Famiglietti, porterà a termine con orgoglio e con successo la più ardua delle sue imprese: la celebrazione del congresso provinciale. Ermini lo ha programmato per domenica 21 gennaio 2018. Ed ha fissato per il 27 dicembre prossimo la partenza delle operazioni con le assemblee dei circoli. Insomma, un congresso che si avvia sotto gli auspici di due brindisi, quello di Natale e l’altro di Capodanno: una scelta decisamente in linea con lo stato di ubriachezza del Pd irpino.