menu

La Siringa

di Mila Martinetti

21.09.2017

Il Teatrino Gesualdo delle comparse

Antonio Caputo, Rosalia Iandiorio e Angelo Maietta sono persone di sicuro valore professionale e morale che l’Amministrazione comunale di Avellino aveva scelto per salvare le sorti del Teatro Gesualdo. Dopo tre lunghi mesi di inerzia dell’assessore competente, i tre sono sul punto di dimettersi perché - come dicono - non sono stati messi in condizione di fare la loro parte. Ma non è affatto così che stanno le cose. I tre erano stati messi lì, sul palcoscenico del "Gesualdo", per recitare il ruolo di comparse, mica di protagonisti. Poiché sono effettivamente comparsi, la loro parte l’hanno fatta fino in fondo.