menu

La Siringa

di Mila Martinetti

14.05.2018

Il candidato Ciampi e le “catene” di Avellino

Nel giorno della presentazione delle liste, il candidato sindaco di Avellino per il Movimento 5 Stelle, Vincenzo Ciampi, dixit: “Per rinascere Avellino non ha bisogno alla sua guida di nomi altisonanti, ma soltanto di persone comuni che amano il luogo in cui vivono. Il nostro è il sogno di una città normale, più umana e solidale. Il nostro programma è di liberare Avellino dalle catene che per troppo tempo l’hanno tenuta prigioniera”. Ben detto, Ciampi. Ma c’è un solo modo per liberare il capoluogo “dalle” catene: mettere “alle catene” i padrini, i padroni e i garzoni che l’hanno imprigionata.