menu

La Siringa

di Mila Martinetti

08.10.2017

Il miracolo di Lazzaro e il lazzarone

Il teatrino cui è stato ridotto il “Teatro Carlo Gesualdo” non è soltanto nelle conferenze stampa dell’assessore alla Cultura, Bruno Gambardella, che continua ad autocelebrarsi, e a restare al suo posto, nonostante il morto – ossia il “Gesualdo” – in casa. Peggio di lui fa il presidente del comitato di gestione, Antonio Caputo. Gli altri due membri dell’organismo hanno preso atto che non si può resuscitare un cadavere e si sono dimessi. Ma egli resta impassibile con le chiappe incollate alla poltrona. Vuoi vedere che s’è convinto d’essere il Padreterno sceso in terra e vuole ripetere il miracolo di Lazzaro? Per ora ci sta rimediando la figura del lazzarone.