menu

La Siringa

di Mila Martinetti

05.07.2018

Il “pelo” di Ciampi e Morano

Diciamolo subito: il sindaco 5 Stelle di Avellino da poco eletto, Vincenzo Ciampi, e il suo ormai ex competitor del centrodestra, Sabino Morano, non si somigliano in niente, a parte la fortuita circostanza d’essere completamente sprovvisti di peli sulla testa. Figurarsi se potevano mai trovarsi d’accordo su un tema serio come i matrimoni omosex nel Municipio del capoluogo. Favorevole il primo cittadino, assolutamente contrario l’altro. Nessun dramma, comunque, sul fronte d’una eventuale collaborazione istituzionale. Tutto sommato, più che per un problema politico, Ciampi e Morano stanno litigando per un problema – rieccoci – di pelo!