menu

La Siringa

di Mila Martinetti

24.11.2018

Il posto giusto per il Processo Isochimica

Un sincero encomio al presidente della Provincia di Avellino, Domenico Biancardi, per la sensibilità dimostrata nei confronti degli ex lavoratori dell’Isochimica. Il processo per morti e danni causati dalla “fabbrica dei veleni” di Pianodardine, come si sa, si sta svolgendo a Napoli, con largo dispendio di tempi e rischio prescrizione, perché il Tribunale di Avellino non ha spazi adeguati per le affollatissime udienze di questo caso giudiziario. Biancardi non si è fatto pregare ed ha messo a disposizione l’ex Carcere Borbonico. Io suggerirei l’alternativa del carcere di Bellizzi. Come dire: “Frijenno e magnanno”.