menu

La Siringa

di Mila Martinetti

17.01.2018

Il sacrosanto “Vaff” del dottor La Verde

Stefano La Verde, figura storica del Pd di Avellino, consigliere comunale per quattro mandati, esperienza di capogruppo e carica di vicesindaco nel suo curriculum, si è visto costretto a scrivere al commissario della federazione, David Ermini, per denunciare di non essere stato scientificamente invitato al congresso del circolo “Francesco De Sanctis” cui da sempre è iscritto. “Non nascondo – si legge tra l’altro nella missiva – che ho ancora grande desiderio di votare Pd, ma spero che in futuro, a causa di comportamenti come quelli raccontati, non prevalga la tentazione di mandare tutti a quel paese”. Che dire? Un fraterno consiglio al dottor La Verde: sulla scheda elettorale scriva: “Andate a quel paese!”. Si capirà, non solo a quale paese, ma anche a chi è indirizzato.