menu

La Siringa

di Mila Martinetti

10.04.2018

Il secondo funerale del Pd

Dunque, salvo improbabili colpi di scena, il congresso provinciale del Pd irpino si farà. Ieri alle 18 sono state presentate le liste e tra dieci giorni, secondo il calendario fissato dal commissario Ermini, saranno eletti i nuovi organi statutari. Per dirla con Peppino De Filippo, doveva essere un congresso “vincolo”, cioè unitario, e invece sarà “sparpagliato”. Il tema dell’assise non è stato ancora deciso. Una traccia coerente con la realtà di questo Pd di nani e ballerine potrebbe essere la seguente: “Come uccidere un partito già morto e seppellito”.