menu

La Siringa

di Mila Martinetti

14.03.2018

Il sindaco di Avellino secondo Festa

Intervistato da Orticalab sulle amministrative nel capoluogo di fine primavera, il sempreridente Gianluca Festa ha detto che Avellino ha bisogno di un sindaco che abbia le seguenti caratteristiche: “Non deve essere un maggiordomo agli ordini dei potentati locali. Deve essere libero, una persona che non deve ringraziare nessuno e non deve essere ostaggio di alcuno. Serve un sindaco legittimato dal popolo e non dai caminetti, capace di comporre liste pulite e bonificate dal clientelismo. Serve una personalità capace di cacciare i mercanti dal tempio”. Che dire? Siamo d’accordo con Festa: egli non potrà mai diventare il sindaco di Avellino.