menu

La Siringa

di Mila Martinetti

26.01.2018

Il vescovo Aiello e le fake news

Più che le fake news ormai vanno di moda i professionisti dell’anti-fake news. Dietro l’esempio di Matteo Renzi, non passa giorno che non salga in cattedra un nuovo predicatore. Non ha saputo resistere alla tentazione, ad esempio, il vescovo di Avellino, Arturo Aiello. Il quale, nella ricorrenza di San Francesco di Sales, patrono dei giornalisti, ha voluto impartire una lezione su come si racconta la verità. Nemmeno l’ombra dell’incertezza nelle sue parole. Eppure – scusate il francesismo – e che cazz’! : perfino Gesù, che era quel che era, ogni tanto qualche dubbio se lo faceva venire.