menu

La Siringa

di Mila Martinetti

21.07.2019

Industria Italiana Autobus? Mamma li Turchi!

"Industria Italiana Autobus” appare sempre più un oggetto misterioso. Gli incontri al Ministero dello Sviluppo Economico si sprecano, ma sembra che anche in questo caso industriale si affermi il divario Nord-Sud Italia, ossia tra lo stabilimento di Bologna e quello di Flumeri. Ieri ha sintetizzato bene il concetto il segretario generale della Fismic-Confsal Giuseppe Zaolino: "A Bologna – ha detto – c’è la piena occupazione e con un salario più alto del 30%; a Flumeri il 60% della forza lavoro è in cassintegrazione e i salari sono, appunto, molto più bassi". "Non vorremmo – ha aggiunto Zaolino – che i sacrifici irpini di tutti questi anni saranno serviti ad arricchire i partner turchi della IIA e a salvare lo stabilimento di Bologna". Ha ragione. Ed è forse proprio il caso di dire: "Mamma li Turchi!".