menu

La Siringa

di Mila Martinetti

04.10.2017

L’Alta Irpinia e il Tom Tom

La cronaca di ieri ha restituito un episodio non proprio insolito ma originato da cause assolutamente diverse da quelle appurate – mi permetto di dire – dalle forze dell’ordine. Dunque, un sessantenne di Cosenza in viaggio con la sua auto in Alta Irpinia, dopo svariati chilometri di percorrenza, si è ritrovato, suo malgrado, sperduto in un campo di grano. I carabinieri sono stati bravi e rapidi nelle ricerche. Ma hanno addebitato al navigatore malfunzionante il motivo della disavventura. La verità è un’altra. In Alta Irpinia la segnaletica stradale è così vergognosamente inadeguata da far incazzare perfino il Tom Tom.