menu

La Siringa

di Mila Martinetti

08.07.2017

L’Udc tra Shakespeare e... Pappagone

Ciriaco De Mita ha riunito a Roma le buonanime dell’ex Dc. Qual è il senso vero dell’iniziativa? Dobbiamo essere grati a Maurizio Petracca per averne fornito l’interpretazione autentica in una intervista ad Orticalab. “Il presidente De Mita – ha detto il consigliere regionale – sta facendo ciò che la sua statura e il suo prestigio gli impongono di fare: rimettere insieme quei politici che erano vincolati dalla comune radice Dc e che oggi si ritrovano sparpagliati”. Insomma, è la risposta, non al dilemma shakespeariano “To be or not to be”, ma a quello più terra terra “Siamo vincoli o sparpagliati?” d’un certo Pappagone. E c’era bisogno, onorevole Petracca, che si scomodasse il cervellone di Ciriaco?