menu

La Siringa

di Mila Martinetti

27.09.2018

L’altro delirio del sindaco Ciampi

Nove consiglieri comunali di Avellino hanno presentato la mozione di sfiducia contro il sindaco Vincenzo Ciampi. Il quale ha così commentato la notizia: “È una fretta insolita e sospetta. Io mi sono insediato appena il 12 luglio scorso, non un anno fa. Forse questi signori volevano che il sottoscritto si attrezzasse per i miracoli. Vedremo cosa succederà. Intanto vorrei ricordare a questi consiglieri comunali che sfiduciare me significa sfiduciare i cittadini di Avellino”. Aiuto! Più che al delirio d’onnipotenza, Ciampi è all’incontinenza dell’Io delirante”.