menu

La Siringa

di Mila Martinetti

02.04.2019

L’altro modo di dire... Sveltina

I carabinieri hanno scoperto a Montemiletto una casa d’appuntamento grazie alla pubblicità via Internet che ne faceva la tenutaria. Molto originale un passaggio del resoconto riportato da un quotidiano locale. Eccolo: “...La felicità era a portata di mano e non solo di mouse anche per alcuni avventori della zona, attratti dai richiami in rete prima e dalle grazie dopo della cinquantenne che intratteneva rapporti sbrigativi con la clientela”. Avete letto bene: “... rapporti sbrigativi con la clientela”. Dieci e lode all’autrice del diverso e più gentile modo di dire: “Sveltina”.