menu

La Siringa

di Mila Martinetti

01.03.2018

La Uil e lo scandalo Aias

Il Governatore De Luca ha finalmente emesso il decreto di non accreditamento dell’Aias di Avellino, rimediando così alla più vergognosa vicenda della sanità irpina, e il sindacalista della Uil Antonio Spagnuolo cosa propone? Nondimeno che la ricollocazione delle attività riabilitative, magari ancora in capo all’Aias, all’interno dei locali comunali di via Morelli e Silvati per i quali la Onlus “Noi con Loro” incassa 300mila euro di fitto all’anno. È una proposta che si commenta da sé, e che fa nascere spontanea la seguente domanda: ma la Uil con chi sta, con la decenza o con ...loro?