menu

La Siringa

di Mila Martinetti

09.06.2017

La gioia di Cenzino

Da qualche giorno il presidente dell’Asi, Cenzino Sirignano, non sta nei panni. Ha gli occhi che luccicano di gioia, incede spargendo sorrisi, distribuisce pacche sulle spalle agli amici e agli amici degli amici. Perché tanto giubilo? Semplice. Dalla Regione sta per arrivare all’Asi una discreta palata di milioni per la depurazione. Non è che a Cenzino freghi più di tanto depurare. Ma quei soldi significano progetti, incarichi, consulenze, mance. Insomma, come recita l’antico adagio, "Piatto ricco, mi ci ficco!".