menu

La Siringa

di Mila Martinetti

23.08.2018

La memoria (scarsa) di Enza Ambrosone

Sulla nomina del commissario ad acta per l’approvazione del bilancio consuntivo dell’ex Giunta Foti, il sindaco di Avellino Vincenzo Ciampi ha ragioni da vendere quando dice che il centrosinistra ha fatto i danni ed ora spudoratamente si tenta di dar la colpa ai 5 Stelle. Spudoratezza è forse anche poco alla luce della dichiarazione della capogruppo Pd, Enza Ambrosone. La quale, nondimeno, ha invitato i 5 Stelle a fare un bagno di umiltà. Invero, a lei sarebbe sufficiente uno shampoo: così, giusto per rinfrescarsi la memoria trasformistica prima dei fischi e poi degli applausi all’Amministrazione Foti.