menu

Comunicati Stampa & Varia Umanità

30.01.2018

La sala conferenze del Santobono intitolata a Sergio De Simone, vittima della Shoah. Domani la cerimonia

Nell’ambito delle iniziative della Regione per la Giornata della Memoria, domani, mercoledì 31 gennaio alle ore 10,30, la sala conferenze dell’Ospedale Pediatrico “Santobono” di Napoli verrà intitolata al piccolo Sergio De Simone, unico bambino napoletano deportato ad Auschwitz nonché unico bambino italiano trasferito nel campo di Neuengamme e poi morto ad Amburgo.

La cerimonia di intitolazione si svolgerà alla presenza del Consigliere del Presidente alla Sanità Enrico Coscioni, del Direttore Generale del Santobono Anna Maria Minicucci, dei Direttori Generali di tutti gli ospedali pediatrici italiani e dei rappresentanti della comunità ebraica di Napoli. Interverrà il Cardinale Crescenzio Sepe.