menu

La Siringa

di Mila Martinetti

23.04.2017

La scoperta del vino cotto

Il 5 maggio il Consiglio di Stato si esprimerà sul contenzioso tra Istituto Agrario e Amministrazione provinciale di Avellino che ha rischiato, ed ancora rischia, di far perdere al capoluogo la sede del Polo universitario del vino. “Quale soluzione si può trovare?”, chiede il cronista del Mattino al nuovo presidente degli industriali irpini, Pino Bruno. La risposta arriva puntuale come un orologio svizzero e con la singolare “originalità” di Catalano. Eccola: “Bisogna mettere da parte i protagonismi e agire per gli interessi del territorio, non dei singoli”. Bravo, Bruno! Più che l’acqua calda, ha scoperto il vino cotto.