menu

La Siringa

di Mila Martinetti

26.02.2018

Lavoro? Ne parleranno dopo il 4 marzo…

In una intervista al “Quotidiano del Sud”, il segretario generale della Uil irpina, Luigi Simeone, ha detto di non essere affatto sorpreso che in questa campagna elettorale i candidati abbiano accuratamente evitato il “tema della verità”, ovvero in quali condizioni versa la provincia di Avellino per disoccupazione, spopolamento, servizi pubblici locali, a cominciare dalla Sanità. Parimenti, il segretario Fiordellisi ha denunciato le troppe latitanze ai confronti organizzati dalla Cgil sul problema lavoro. Una parola di conforto sia a Simeone che a Fiordellisi. Come recita la canzone, la verità gli fa male, ai candidati, si sa. Quanto al tema lavoro, un po’ di pazienza: ne parleranno eccome, dopo il 4 marzo, soprattutto i parlamentari uscenti che torneranno disoccupati.