menu

La Siringa

di Mila Martinetti

07.03.2017

Le macerie di Rosanna Repole

Lo scandalo politico delle iscrizioni di massa on line al Pd irpino sta per diventare anche un caso giudiziario. Eppure c’è chi, come Rosanna Repole, per ragioni che sfuggono al comune buon senso, dice che tutto va bene madama la marchesa. Ci fu un tempo in cui, sotto la bandiera dell’intransigenza morale, "l’eroina del cratere" ricostruiva case e speranza sulle macerie del terremoto. Oggi, ahimè - seppure in buona fede, ch’è addirittura peggio - partecipa all’alzabandiera dell’immoralità sulle macerie della politica.