menu

La Siringa

di Mila Martinetti

14.01.2019

Le scuse degli italiani a Giachetti e al Pd

Tappa soft, nella sede avellinese del Pd, di Roberto Giachetti, candidato alle Primarie per la segreteria nazionale del partito. Tra l’altro ha detto: “Penso di vincere perché metto in campo una candidatura che non si vergogna delle cose che ha fatto il Pd, che non deve chiedere scusa agli italiani per le cose che abbiamo fatto”. Cosa dire? Magari che debbano essere gli italiani a dover chiedere scusa al Pd, a Giachetti e a Matteo Renzi? Ma ci faccia il piacere!